Festival del volo

ACQUISTA QUI I TUOI BIGLIETTI

FESTIVAL DEL VOLO, I GIGANTI DELL’ARIA E NON SOLO … AL MILANOLINATESHOW

Il 12 e 13 Ottobre i colori fantasia ed emozioni del Festival del Volo tra i protagonisti dell’evento

Il Festival del volo torna a Milano con una serie di attività suggestive: dall’esposizioni di aquiloni giganti ai laboratori per realizzarli dedicati ai bambini, dal divertente bubble football, al set scenografico di fronte alla mongolfiera, fino alla possibilità di vedere Milano dall’alto a bordo delle signore dell’aria.

Perché mongolfiere ed Airshow? Perché le esperienze e primi voli aerostatici sono alla base del volo moderno e dei trasporti in volo e la possibilità di vederle sorvolare le piste di Linate è unica!

 

Sottile adrenalina, fantastici colori in volo e tante iniziative a tema per adulti, ragazzi e famiglie by Festival del Volo!

Le attività:

Diverse mongolfiere colorate e l’unica mongolfiera a gas in Italia si eleveranno dalle piste di Linate per ascensioni frenate (con possibili salite per il pubblico), per ammirare nel cielo le signore dell’aria.

Un’occasione irripetibile per Milano, abitualmente NO Fly zone.

Ospite dell’evento anche una mongolfiera per disabili, per emozioni senza limiti!

 

A corollario attività a tema volo, quali …

Laboratorio aquiloni, per costruire insieme agli esperti di Edofly degli aquiloni professionali e ammirare da vicino esibizioni di aquiloni maxi.

 

Bubble football con 2 campi in cui adulti e ragazzi possono sfidarsi in duo o in team a Bubble Football, Bubble Sumo e Bubble Rugby, sotto la guida di www.aibf.it, Associazione Sportiva Dilettantistica iscritta al registro nazionale del Coni.

 

Set scenografico di fronte ad una mongolfiera, courtesy of Renzo Rebosio, sdraiata e gonfiata di aria, per ammirare da vicino la sua maestosità e divertirsi ascoltando sketch a tema volo con un team di giovani attori.

 

Il Programma:

Dalle 10 alle 11,30/12,00 voli frenati in mongolfiere aria calda*
Dalle 10 alle 14,00 voli frenati in mongolfiera a gas*
Dalle 10 alle 14,00 set scenografico*
Dalle 10 alle 18,30 Aquiloni e Bubble football
Dalle 14,30 alle 17,30 occhi al cielo per ammirare l’AirShow, continua l’attività del bubble football e aquiloni.
Dalle 17,30 alle 19 ripresa del set scenografico*
Dalle 17,30 alle 21 voli frenati in mongolfiera ad aria calda*

Qualche approfondimento sui nostri mezzi, piloti ed attività …

I piloti e mongolfiere presenti sono:

Enzo Cisaro con l’unica mongolfiera a gas I-OECM. L’amministratore unico di Aeronord Aerostati, Enzo Cisaro, è l’unico pilota e istruttore italiano di pallone libero a gas ed il più esperto aeronauta. Vola infatti in aerostato dall’ormai lontano 1967 e vanta nel suo curriculum la traversata delle Alpi, la partecipazione a ben 9 campionati del mondo ed altre numerose importanti gare italiane ed internazionali. E’ delegato nella Commissione Tecnica Internazionale della Federazione Aeronautica Internazionale dell’Aero Club d’Italia (di cui è stato presidente per la Commissione Tecnica per l’Aerostatica) e presiede il Club Aerostatico Italiano, associazione sportiva per il volo in pallone libero, la prima nata in Italia nel dopoguerra, che riunisce gli appassionati del volo con il “più leggero dell’aria” .

 

Giovanni Aimo con la speciale mongolfiera da gara Cameron Balloons.

Ha partecipato a quasi tutti i campionati mondiali ed europei per mongolfiere , a tre campionati mondiali e ai World Air Games 2001 di pallone a gas , al primo campionato mondiale di dirigibili nel 1988 e alla Gordon Bennett Race nel 2013 .  Ha  vinto per quattro volte la competizione internazionale di volo in montagna a Chateau d’Oex, in Svizzera, dove ha pure vinto una volta la coppa David Niven per la lunga distanza ed una volta la coppa Michel Arnould per la lunga distanza con palloni piccoli Ha partecipato a tutti i campionati italiani vincendo 7 volte, classificandosi 11 volte secondo e 4 volte terzo. In 32 edizioni del campionato italiano è salito sul podio 23 volte. Detiene il record italiano di altitudine, 9450 m , di durata, 9 ore e 15 e di distanza, 267 km.

Con più di 10.000 ore di volo è uno dei più esperti piloti europei. Come istruttore ha addestrato più di 250 piloti da tutto il mondo.

 

Paolo Barbieri con la mongolfiera ad aria calda RE/MAX. Ha fatto il suo primo volo in pallone libero nel 1983, all’età di 22 anni, consegue la licenza nel maggio del 1985 la numero 22, da allora ha effettuato voli su tutti i territori attraversato le ALPI più volte, il suo viaggio più lungo in distanza 250km in durata 6 ore. Diventa 1° Campione Italiano di volo in mongolfiera nel 1998, è Istruttore di volo nella scuola di Comunicazione in volo.

 

Marco Montagna con l’altra mongolfiera ad aria calda RE/MAX. Il suo primo volo in mongolfiera l’ha effettuato a Mantova nel 1986 e da allora ne è innamorato; ha conseguito la licenza di pilota nel 2000 e successivamente l’abilitazione da istruttore. Il piu’ bel volo che si ricorda è quello effettuato a Dobbiaco, durante il quale, per poter attraversare la valle, è salito a 9000 ft sfiorando la base delle nubi. Prima di iniziare a volare in mongolfiera ,Marco ha volato con il parapendio ed anche con il deltaplano a motore, con il quale ogni tanto qualche voletto lo fa ancora. Tanti tanti anni fà ha conseguito anche il brevetto da paracadutista, con più di trenta lanci all’attivo. Oltre al volo le sue grandi passioni sono i rallyes che purtroppo, visto il poco tempo a disposizione, non pratica piu’ attivamente ed il motocross che pratica tuttora anche se non più a livello agonistico. Quando non vola lavora in un comodo ufficio di un’importante istituto bancario.

 

Sergio Maron, ex pilota militare di cacciabombardieri ed ex Comandante Alitalia con 19.000 ore di volo ed ora pilota di mongolfiera. Quest’anno gli è stata consegnata la targa di Personaggio aeronautico 2019! Porta al Festival del Volo una speciale mongolfiera per disabili, perché il volo è senza barriere!

 

Renzo Rebosio, è a bordo della mongolfiera bianca I-BINN, appassionato di viaggi e praticante di altre discipline sportive dell’aria e sull’acqua, consegue il brevetto di pilota di mongolfiera, in Francia, nel 1997. Partecipa a vari raduni in Italia e da diverse edizioni anche al meeting mondiale di Chambley (Francia). Quando non vola si occupa di Amministrazioni Immobiliari a Milano e hinterland. Renzo è impegnato anche in un progetto per realizzare un’apposita mongolfiera per portare in volo ragazzi disabili.

 

Paolo Arizzi, pilota di mongolfiera a gas e ad aria calda, esperto nella costruzione di aerostati, uno dei pochi certificatori di mongolfiere ad aria calda per svariati costruttori in Italia, giovane ma super esperto e con il volo nell’anima! E’ presente con I-SEBA imponente mongolfiera bianca, verde e blu di Aeronord Aerostati.

 

Davide Morando, dal 1988 ha iniziato la sua esperienza in volo nel team di Paolo Contegiacomo, pilota dal 2001, vola per divertimento e passione. Ha partecipato a tantissimi raduni insieme al suo RabadanTeam, squadra goliardica, dai travestimenti inediti, che darà spettacolo anche al Festival del Volo. E’ a bordo del la rossa I-NPUT.

 

Il laboratorio aquiloni e gli aquiloni giganti hanno la regia di un super esperto …  Edoardo Borghetti, 65 anni, fino a cinque anni fa era responsabile dell’ufficio acquisti di una multinazionale. E’ il «re» degli aquiloni: da molti anni partecipa ai festival internazionali rappresentando l’Italia. È appena tornato da Danzica e tra due settimane riparte per Cape Town. Gli aquiloni che lo hanno reso famoso nel mondo sono le sue «ruote» giganti: coloratissime girandole dalla forma bombata. La più grande ha un diametro di 41 metri. Quando è gonfiata dal vento, la girandola di  Edo riuscirebbe a sollevare cinquecento chili: non bastano dieci  uomini  a  trattenerla.  Anche  questa  è magia in volo!

 

Il bubble football è a cura di AIBF, Associazione Italiana Bubble Football (AIBF), nata il 25 Marzo 2015 su idea di 4 amici che dopo aver provato questa nuova divertentissima disciplina sportiva hanno deciso di farla conoscere a più persone possibile! AIBF è a tutti gli effetti una Associazione Sportivo Dilettantistica (ASD) iscritta al Registro Nazionale del CONI e affiliata CSAIn (Centri Sportivi Aziendali e Industriali), Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI.

 

Ha come obiettivo quello di promuovere, programmare, organizzare e realizzare l’attività sportiva del Bubble Football in Italia diffondendola all’interno di aziende, palestre, scuole, centri sportivi e strutture dedicate alla promozione di attività ludico-sportive, per far  conoscere  e  apprezzare questa nuova disciplina sportiva. La pura versione football è una rivisitazione del tradizionale calcetto a 5 o a 7. Due squadre si sfidano su un campo, per cercare di fare più gol possibile. I giocatori sono immersi in queste grandi e gommose ’’bolle’’ che lasciano libere solo le gambe! Altezza minima: 145 cm, peso massimo: 110 kg. Previsti anche incontri 1 contro 1 di sumo e la possibilità di provare il bubble rugby!

 

Il set scenografico permette di ammirare da vicino una mongolfiera. Si verrà condotti da 3 attrici attraverso 3 divertenti percorsi: Riflessioni di una Mongolfiera; Ma dove sono capitato!; Beh, ma come fai a non saperlo ???  Testi di Marco Majrani adattati da Razvan Brastin

 

*Attività possibili in base a condizioni meteo

Il Festival del Volo www.festivaldelvolo.it  è organizzato da Aeronord Sas www.aeronordaerostati.it  in collaborazione con il Club Aerostatico Italiano.